jeudi 19 septembre 2013

Corte del Cavallo


Corte Cavallo ainsi nommée car c'est ici qu'Alessandro Leopardi, par la suite surnommé Alessandro del Cavallo, a fondu le cheval de bronze du monument équestre de Bartolomeo Colleoni qui se trouve devant Santi Giovanni e Paolo. Sur la margelle de puits, aujourd'hui disparue, on pouvait voir le blason des Leopardi. Au numéro 3494 se trouvent les vestiges du palais Leopardi (XVIe siècle).







4 commentaires:

  1. e proprio carina questa corte..!!! ciao AnnaLivia ...

    RépondreSupprimer
  2. Superbo post, Anna Livia, come tutti i tuoi. Sai che, teoricamente, la statua del Colleoni doveva essere in Piazza San Marco. Infatti, nel contratto stipulato dal condottiero con la Repubblica Veneta, era scritto che, cadendo in combattimeto doveva avere la sua statua "dinnanzi San Marco". Una volta arrivata la sua morte, il Doge ed il Consiglio dei 10, non volendo "deturpare" la Piazza San Marco, hanno giocato sulle parole e posto la statua dinnanzi l'Ospedale di San Marco in campo SS Giovanni e Paolo, dove si trova. Buon fine settimana.
    PS - Hai vinto tu sul mio quiz. Complimenti per la tua conoscenza di Venezia e, se, per caso esco vincitore dell'Euromillion, ti offrirò un soggiorno nella mia città natale. Le mie attuali finanze non me lo permettono.

    RépondreSupprimer
  3. Ho visitato, in giugno, questa corte: è un bellissimo salottino.
    P.S.Ho appena finito di leggere "La prigioniera del silenzio" prossima settimana inizio "Venezia nelle grandi pagine della letteratura".
    ciao luci

    RépondreSupprimer
  4. Un endroit "habité". Petite déco simple qui lui convient très bien.

    RépondreSupprimer